Come inserire le zone

Come inserire le zone

Per avere un confronto tra i diversi costi presenti all’interno dei tuoi contratti con i corrieri è necessario inserire almeno le zone e le tariffe (Configura il servizio > Step 2). In questo modo avrai a disposizione i prezzi delle spedizioni e automaticamente ti verrà sempre proposto quello migliore.

Le zone sono le aree geografiche coperte dalle tue spedizioni. Potresti avere un contratto con tariffe per spedire in Italia e isole, oppure uno per spedire in Europa o nel mondo.

Le zone possono essere chiamate, a seconda del corriere, con numeri o lettere. Ad esempio: zona 2, zona 3, oppure zona A, zona B ecc.

Spesso Sicilia, Calabria e Sardegna hanno tariffe diverse: a volte hanno una tariffa unica associata alla zona chiamata SCS, a volte Sicilia/Calabria (SC) e Sardegna hanno tariffe separate.

Utilizza CAP minimo e CAP massimo per definire zone all’interno della stessa Nazione, ad esempio la Sardegna in Italia o le Baleari in Spagna.

Nel file che scarichi durante l’inserimento delle zone (Scarica modello) abbiamo già inserito per te la zona Italia escluse le zone Sicilia, Calabria e Sardegna. Dovrai eventualmente aggiungerle, utilizzando CAP min e CAP max, nella modalità prevista all’interno tuo contratto con il corriere (es. SC e Sardegna oppure Sicilia, Calabria, Sardegna).

Ecco l’esempio in cui spedisci in Italia con tariffe separate per Sicilia/Calabria (SC) e Sardegna. Come vedi devi inserire CAP minimo a CAP massimo per definire le zone:



Se invece nel contratto con il corriere Sicilia, Calabria e Sardegna vengono definite separatamente oppure trovi l’acronimo SCS che le racchiude devi comunque, in entrambi i casi, inserirle separatamente, come riportato nell’esempio sotto:


Scarica il modello da compilare, al suo interno troverai una legenda e maggiori informazioni. Per ogni zona è richiesto il relativo codice ISO (codice Nazione), se spedisci in Italia inserisci ‘IT’.

Qui puoi trovare l’elenco completo di tutti gli ISO.

Ecco un esempio di zone per un eCommerce che spedisce in Finlandia, Norvegia, Svezia e UK con DHL:


Se spedisci in altre zone inserisci una zona per ogni riga.

Una volta compilato, salva il file e caricalo nell’apposita area.


    • Related Articles

    • Come inserire le tariffe

      Per avere un confronto tra i diversi costi presenti all’interno dei tuoi contratti con i corrieri è necessario inserire almeno le zone (Configura il servizio > Step 1) e le tariffe. In questo modo avrai a disposizione i prezzi delle spedizioni ...
    • Come faccio a inserire le informazioni contenute nei miei contratti con i corrieri?

      Inserire i tuoi contratti è semplice, per prima cosa è necessario richiedere i codici di attivazione al tuo corriere. Questi possono essere username, password, o altri codici che variano da corriere a corriere. Dopo aver ricevuto i codici di ...
    • Come modificare o inserire le tariffe di un contratto attivo

      Con B4B di e-motion puoi decidere di modificare in qualsiasi momento la configurazione di un contratto che hai caricato in precedenza. Per farlo, procedi come segue: Dal menu ‘Configurazione’ clicca su ‘Contratti corrieri’ per arrivare alla sezione ...
    • Elenco completo degli ISO (Codici Nazione)

      Lo standard ISO 3166, pubblicato la prima volta nel 1974, definisce tre differenti codici per ogni Paese. Nello specifico l’ISO 3166-1 alpha-2 è un sistema a due lettere che ha molte applicazioni tra le quali quella di identificare le varie Nazioni ...
    • Come modificare i codici di attivazione del contratto

      Per modificare i codici di attivazione del tuo contratto con il corriere procedi come segue: Dal menu ‘Configurazione’ clicca su ‘Contratti corrieri’ per arrivare alla sezione ‘I miei contratti’. Clicca sull’icona ‘...’ nell’angolo in alto a destra ...